Il CLEMAM in breve

Uno sguardo d’insieme

Caro studente,

se stai pensando di iscriverti ad un Corso di Studio Magistrale economico-aziendale, ti invitiamo a riflettere sul nostro percorso, facendo attenzione sia agli insegnamenti impartiti e ai settori scientifico disciplinari, sia ai docenti affidatari degli stessi, per verificarne la corrispondenza curriculare.

Ti chiediamo di fare valutazioni attente per due motivi:

  1. la scelta che farai dovrà essere consona alle tue caratteristiche e aspirazioni: solo così affronterai il percorso con serenità e potrai usufruire al meglio delle opportunità che il mercato offre;
  2. la consapevolezza della tua scelta ci aiuterà ad aumentare la qualità del nostro corso di studio; abbiamo infatti bisogno di studenti motivati, disposti ad affrontare con serietà il percorso di studi.

Se le tue valutazioni ti portano a scegliere il Corso di Studio Magistrale in Economia e Management (CLEMAM – LM/77), puoi continuare a dedicarci attenzione, leggendo questa guida, che potrà essere utile per la tua carriera universitaria, nella quale troverai sintetizzate regole, disposizioni e indicazioni sulla immatricolazione, permanenza e conclusione degli studi.

 

PER COMINCIARE:

Se vuoi conoscere le tasse di iscrizione, gli esoneri e le altre informazioni riguardanti gli aspetti amministrativi, puoi collegarti ai seguenti link: guida all’iscrizione al Clem Magistralesupporto allo studio (creare link a pagina dip)

Per approfondire il percorso formativo, i curricula offerti e la modalità di erogazione della didattica, puoi collegarti al seguente link: percorso formativo (il link era inesistente, ho quindi inserito link al regolamento didattico 2019/2020)

Quando rifletti sul percorso tieni presenti le seguenti caratteristiche:

  1. la didattica è divisa in sei quadrimestri (terms); ciò consente di erogare, di regola, due soli insegnamenti per ogni periodo, con orari di lezione concentrati e possibilità di usufruire degli appelli di esame già alla chiusura di ciascun term;
  2. sono presenti tre percorsi (curricula), a ciascuno dei quali corrisponde una diversa caratterizzazione:

- FINANZA AZIENDALE: tale percorso ha l’obiettivo di formare laureati con elevate competenze tecniche e professionali in particolare nelle aree di contabilità e bilancio, di analisi economico-finanziaria, della misurazione della performance, della finanza e della gestione strategica per la creazione di valore all’interno delle aziende.

- MANAGEMENT: tale percorso ha l’obiettivo di formare laureati con elevate competenze tecniche e professionali in particolare nelle aree di gestione e governo dei processi di innovazione, di imprenditorialità e di marketing.

- PROFESSIONE E CONSULENZA AZIENDALE: tale percorso ha l’obiettivo di formare laureati con elevate competenze tecniche e professionali in particolare nelle aree del controllo di gestione, della direzione amministrativa, dell’analisi e della valutazione della performance per le aziende e per la consulenza aziendale

Per ogni curriculum, sono inseriti alcuni insegnamenti impartiti in lingua inglese.

Se lavori, e non puoi dedicarti a tempo pieno agli studi, puoi usufruire anche di un percorso part time, con erogazione della didattica in tre anni e conseguente riduzione delle tasse di iscrizione annuali.

Può esserti anche utile sapere che in tutto il tuo percorso, dall’ingresso, in itinere e in uscita, potrai contare sul supporto di Professori (tutors didattici) che su appuntamento cercheranno di risolvere caso per caso le difficoltà che lo studente può incontrare lungo il percorso universitario avvalendosi anche dell’assistenza del personale della segreteria didattica. 

Nell'ambito del Corso di Studio Triennale in Economia e Management (L18) sono stati inoltre individuati tutor per le attività didattiche di recupero, integrative e di supporto previste per alcuni insegnamenti. (anche per il CdS Magistrale?)

 

CONDIZIONI PER L’AMMISSIONE

Per poterti iscrivere devi essere in possesso di specifici requisiti curriculari e di adeguata preparazione personale.

Requisiti curriculari:

Possiedi sicuramente tali requisiti se hai conseguito:

  • una laurea di primo livello in una delle seguenti classi: L/17 e L/28 ex DM 509/99, L/18 e L/33 ex DM 270/04 o un titolo equipollente acquisito presso una Università straniera;
  • oppure una laurea di secondo livello in una delle seguenti classi: L/64S e L/84S ex DM 509/99, LM/56 e LM/77 ex DM 270/04 o un titolo equipollente acquisito presso una Università straniera;
  • oppure una laurea quadriennale del vecchio ordinamento (pre DM 509/99) in Economia conseguita in una Università italiana o un titolo equipollente acquisito presso una Università straniera;

Se invece hai conseguito una laurea diversa da quelle di cui ai punti precedenti puoi comunque iscriverti purché nel tuo percorso triennale siano presenti:

  • almeno 12 CFU nei seguenti SSD dell’ambito economico: SECS-P/01, SECS-P/02, di cui almeno 6 per un insegnamento di “Microeconomia” in SECS-P/01;
  • almeno 12 CFU nei seguenti SSD dell’ambito aziendale: SECS-P/07, SECS-P/08, SECS-P/10, SECS-P/11, di cui almeno 6 per un insegnamento di “Contabilità e bilancio” in SECS-P/07;
  • almeno 12 CFU nei seguenti SSD dell’ambito statistico-matematico: SECS-S/01, SECS-S/06 (o MAT/05);
  • almeno 12 CFU nei seguenti SSD dell’ambito giuridico: IUS/01, IUS/04.

Ma puoi iscriverti anche in difetto di tali requisiti curricolari;

  • in questo caso però devi acquisire i CFU mancanti presso il Corso di Studio triennale in Economia e Management (L-18) del Dipartimento di Economia Aziendale, su indicazione del Consiglio di Corso di Studio (CdS/M). L’acquisizione di tali requisiti curriculari dovrà avvenire prima dell'iscrizione al Corso di Studio Magistrale in Economia e Management (LM-77), eventualmente anche mediante iscrizione per corsi singoli presso il suddetto Corso di Studio triennale in Economia e Management (L-18) ovvero presso università legalmente riconosciute mediante il superamento dei relativi esami. La prova tesa ad accertare il possesso delle conoscenze di base relative a tali insegnamenti non comporta attribuzione di voto;
  • in alternativa a tale verifica potrai acquisire i crediti non posseduti tramite l’iscrizione a corsi singoli presso l’Ateneo d’Annunzio o altre Università legalmente riconosciute e il superamento dei relativi esami.

Oltre ai requisiti curriculari di cui sopra devi avere una adeguata preparazione personale, che si considera verificata in presenza di:

  • avvenuta acquisizione di almeno 6 CFU di lingua inglese nel percorso triennale di provenienza ovvero il possesso di una certificazione in lingua inglese di livello pari ad almeno B1. In questo caso potrai iscriverti senza ulteriori verifiche; se invece sei in difetto di tale condizione, dovrai sostenere un colloquio finalizzato alla verifica dell’adeguatezza della tua personale preparazione sulla conoscenza della lingua inglese, con i docenti che saranno incaricati all’inizio dell’anno accademico dal CdS/M.
  • votazione conseguita per gli insegnamenti di “Contabilità e bilancio” (o equivalente) e di “Matematica per l’economia” (o equivalente) non inferiore a 21/30. In questo caso potrai iscriverti senza ulteriori verifiche; se invece, nel tuo percorso precedente, hai riportato una votazione inferiore a 21/30, nelle discipline sopra indicate, dovrai sostenere un colloquio finalizzato alla verifica dell’adeguatezza della tua personale preparazione, sui programmi degli insegnamenti di “Contabilità e bilancio” e “Matematica per l’economia”, con i docenti che saranno incaricati all’inizio dell’anno accademico dal CdS/M.

Trasferimenti da altri corsi di studio, da altri atenei, e riconoscimento crediti

Se vuoi trasferirti da altri Corsi di studio o da altri Atenei puoi farlo previa verifica del possesso dei requisiti curriculari e dell’adeguata personale preparazione, secondo quanto disposto con riferimento all’immatricolazione.

Per tutte le altre informazioni vai alla voce: guida all’iscrizione al Clem Magistrale

 

PASSI SUCCESSIVI ALL’IMMATRICOLAZIONE

Indirizzi e Piani di studio

  • All’atto dell’immatricolazione, dovrai comunicare alla Segreteria Studenti l’indirizzo (curriculum) di studio prescelto. Se ti accorgi di aver sbagliato nelle tue valutazioni, non ti preoccupare; potrai sempre chiedere al Consiglio di Corso di Studio di transitare su un altro curriculum.
  • Oltre agli insegnamenti obbligatori previsti nel curriculum da te preferito, dovrai sostenere anche alcuni esami a scelta, tra gli insegnamenti attivati nell’Ateneo e che siano coerenti con il tuo percorso formativo. In questo caso:

a) se scegli di sostenere uno degli insegnamenti erogati dal CLEM/M nell’ambito dell’offerta libera o su uno degli insegnamenti obbligatori negli indirizzi diversi dal tuo, non dovrai richiedere alcuna autorizzazione preliminare né effettuare alcuna comunicazione.

b) se invece scegli di sostenere insegnamenti erogati da altri corsi di studio dell’Ateneo, devi essere autorizzato dal Consiglio di Corso di Studio;

c) tali attività formative saranno registrate nella tua carriera con il voto e il relativo numero di CFU. Il voto contribuisce a determinare la media per la valutazione del punteggio finale di laurea.

  • Se non vuoi usufruire della opportunità di frequentare e sostenere insegnamenti in lingua inglese, potrai chiedere al Consiglio la sostituzione dei corsi impartiti in lingua inglese con altri esami in lingua italiana.

Orario lezioni

Per conoscere l’orario delle lezioni e l’aula in cui sarà possibile frequentare gli insegnamenti previsti nel tuo curriculum puoi collegarti al link Percorso formativo e, dopo aver individuato l’anno accademico, entrare nel curriculum da te scelto.

Sessioni d’esami

  •  L’anno accademico è diviso in tre term, ciascuno dei quali prevede:

- un periodo dedicato alla didattica frontale (lezioni, esercitazioni, attività di laboratorio) seguiti ciascuno da almeno una settimana di interruzione;

- una sessione d’esame al termine di ogni ciclo di lezioni;

- altre sessioni di esami distribuite nel corso dell’anno;

Per le informazioni relative alle sessioni d’esame puoi collegarti al link Percorso formativo e, dopo aver individuato l’anno accademico, entrare nel curriculum da te scelto.

  • Modalità di iscrizione agli esami

Per sostenere un esame di profitto devi iscriverti tramite la specifica funzione sui Servizi web agli studenti, entro i termini previsti. Al termine, avrai una ricevuta.

L’iscrizione on line agli appelli d’esame/prove di valutazione finali è obbligatoria.

Se, dopo aver effettuato la prenotazione, deciderai di rinviare la prova d’esame, ti preghiamo di cancellare il tuo nome dall’elenco,  per consentirci una migliore organizzazione dell’appello.

Al momento dell’iscrizione devi, se non lo hai già fatto nel corso del semestre, compilare la scheda di valutazione dell’insegnamento, pena la non ammissione a sostenere la prova.

  • Valutazione del profitto

Le modalità di verifica del profitto sono indicate nel programma ufficiale dell’insegnamento e rese note dal Docente all’inizio del Corso.

La votazione è espressa in trentesimi e l’esito si considera positivo se è almeno pari a 18/30. Ove venga conseguito il voto massimo, può essere concessa la lode.

La verbalizzazione della valutazione positiva assegna i CFU assegnati all’insegnamento.

Tirocinio, Stage e laboratori

Per le relative informazioni vai alla voce tirocini

Mobilità studentesca e riconoscimento di studi compiuti all’estero

Per le relative informazioni vai alla voce Rapporti internazionali

 

ATTIVITA' DI ORIENTAMENTO

Può esserti anche utile sapere che in tutto il tuo percorso, dall’ingresso, in itinere e in uscita, potrai contare sul supporto di Professori (tutors didattici) che su appuntamento cercheranno di risolvere caso per caso le difficoltà che lo studente può incontrare lungo il percosro universitario avvalendosi anche dell’assistenza del personale della segreteria didattica. 

Nell'ambito del Corso di Studi Magistrale in Economia e Management (LM77) sono stati inoltre individuati tutor per le attività didattiche di recupero, integrative e di supporto previste per alcuni insegnamenti.

Nel mese di ottobre e maggio, ogni anno, vengono organizzati i Forum sulla qualità, un momento durante il quale gli studenti possono avanzare delle richieste, suggerire delle modifiche e dare delle indicazioni al corpo docenti affinché l'offerta formativa sia sviluppata costantemente nell'ottica del miglioramento continuo.

Per gli studenti dell'ultimo anno viene annualmente organizzato l'evento "Career Day".

Ecco le opportunità di lavoro che riusciamo ogni anno a creare per i nostri studenti! 

     Career-day 2017.pdf            Career-day 2018_.pdf

 

PROVA FINALE

Sei quasi arrivato al termine del tuo percorso; devi quindi decidere in quale disciplina affrontare la prova finale.

La scelta non può essere casuale, ma deve rispettare le tue inclinazioni e le tue prospettive di inserimento nel mondo del lavoro. Per questo motivo, non ridurti all’ultimo momento, anche perché devi verificare la disponibilità del docente di riferimento.

Come devi procedere:

Entro il mese di gennaio di ciascun anno la Segreteria didattica del Dipartimento inserisce nel sito del DEA l’elenco dei docenti, indicando per ciascuno il numero delle tesi ancora disponibili; ogni docente può assegnare un numero massimo di 10 tesi. Devi scegliere il docente-relatore secondo le seguenti modalità e regole:

  • la scelta non può ricadere su discipline non presenti nel tuo piano di studi (fatta salva la fattispecie degli insegnamenti inseriti in aggiunta ai 120 CFU previsti: cd. “esami fuori piano”);
  • puoi avviare tale procedura solo dopo aver maturato almeno 60 CFU, presentando domanda di assegnazione alla segreteria didattica del dipartimento;
  • dopo la scelta, devi contattare il docente per definire l’argomento di tesi;
  • per poterti laureare nella sessione concordata con il docente devi presentare, nei termini e modalità previste, domanda presso la segreteria la segreteria studenti.

In cosa consiste la tesi di laurea

  • si tratta di un lavoro che dovrai elaborare in modo personale e originale, sotto la guida di un relatore, comprendente una descrizione accurata del tema prescelto, una ricerca bibliografica, una rassegna critica della letteratura rilevante, un’applicazione di conoscenze teoriche e/o di tecniche di analisi empirica;
  • potrai sostenere la prova finale anche in una lingua straniera, sentito il relatore;
  • il Presidente del CdS/M, sentito il relatore, potrà autorizzare il parziale svolgimento dell’attività finalizzata all’elaborazione della tesi presso aziende, studi professionali, amministrazioni pubbliche, enti pubblici e privati di ricerca, sulla base di apposite convenzioni.

Discussione della tesi

L’esame di laurea è pubblico e si svolge secondo un programma prestabilito prevedendo per ciascun candidato un esame della durata di circa venti minuti.

Il calendario delle prove finali viene fissato annualmente dal Dipartimento di Economia Aziendale.

Come si calcola il voto finale

Il voto finale è espresso in centodecimi ed è costituito dalla somma:

  • della media ponderata dei voti conseguiti negli esami di profitto;
  • del voto conseguito per la discussione della tesi, che può arrivare a 6/110. In presenza di lavori particolarmente apprezzabili, il relatore può chiedere l’attribuzione di ulteriori 2 punti (su 110), arrivando quindi ad un massimo di 8/110;
  • di 0,25 punti per ogni lode ricevuta negli esami sostenuti, entro il limite massimo di 1 punto;
  • di 0,50 punti se ti laurei “in corso”;
  • di 0.50 punti se hai acquisito crediti nel corso di un programma di mobilità internazionale

Per informazioni più dettagliate vai alla voce Percorso formativo/Ordinamento e regolamenti/Regolamento prova finale

Speriamo che questa breve guida ti sia stata utile.

Per ogni ulteriore informazione e/o suggerimento puoi contattarci chiedendo un appuntamento al manager didattico all’indirizzo

economiaemanagement@unich.it

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram